Orchidea Unicef

Grazie agli 11.000 volontari e alle migliaia di donatori

che sono scesi in piazza al nostro fianco durante il fine settimana Orchidea

Scopri tutto ciò che potremo realizzare con i fondi raccolti.

Orchidea Unicef
L'orchidea sul campo
Scroll

L'orchidea sul campo

Ogni anno 3 milioni di bambini rischiano di morire a causa della malnutrizione, che indebolisce i bambini e li rende più vulnerabili alle malattie. Insieme a te possiamo salvarli, come dimostra la storia di Ajija.

Ajija quando è arrivata in uno dei centri UNICEF pesava 9,9 kg: troppo poco per una bambina di 6 anni. La circonferenza del suo braccio misurava solo 9 cm, indice di uno stato di malnutrizione acuta grave. La sua vita era in pericolo e ha iniziato subito un trattamento con l'alimento terapeutico.

L'alimento terapeutico è una miscela di pasta d'arachidi, vitamine e sali minerali ad alto contenuto energetico che permette a un bambino malnutrito di recuperare peso e le forze.

Una soluzione semplice, pronta all'uso e a basso costo: una bustina costa solo 31 centesimi. Con un'Orchidea UNICEF ci permetterai di acquistare 48 bustine di alimento terapeutico, grazie al quale potremo salvare la vita di un bambino.

Guarda il video

per conoscere la storia di Umara

Pollice Verde

Contrariamente a quanto si pensa le orchidee e in particolare le Phalaenopsis (dette anche orchidea farfalla), non sono piante di difficile cura. Hanno infatti necessità di ridotta manutenzione e con qualche piccola attenzione la maggior parte delle orchidee fioriranno più volte.
  • 1

    Posizionamento

    Innanzitutto va curato il posizionamento: è preferibile una posizione luminosa, ma non alla luce diretta del sole, ad una temperatura intorno ai 18-20°C. Evitare temperature più basse di 12-14 gradi per lungo tempo.

  • Annaffiatura

    Si potrebbe dire che è meglio bagnare poco piuttosto che troppo: è assolutamente necessario evitare lunghi ristagni di acqua nel vaso. Se le piante sono poste a temperature e luminosità corrette, potrebbe essere sufficiente una bagnatura ogni 7-10 giorni.

    A questo proposito può essere un buon indicatore l’osservazione delle radici, che devono essere di un bel colore verde brillante, ben formate e turgide.

  • 3

    Concimazione

    La concimazione, molto importante per apportare sostanze nutritive alla pianta, può essere effettuata sciogliendo del concime specifico in acqua e somministrando ogni 15 giorni-1 mese, a seconda della stagione.

    Quando i fiori saranno completamente caduti dal ramo è preferibile tagliare lo stelo alla base, così da consentire alla pianta di riproporre un nuovo stelo fiorito quando si ripristineranno le condizioni adeguate.

Scatta una foto

#orchideaUNICEF

le vostre foto del 2018

Centesimo dopo
centesimo, per vedere
crescere ogni bambino.

91%

Il 91% delle donazioni,
lo destiniamo a
interventi per la cura,
la protezione e
l'istruzione dei
bambini
raggiungendoli
in tutto il mondo

9%

Con il 9%,
promuoviamo e
comunichiamo la
raccolta fondi
perché
sempre più bambini
ricevano gli aiuti di cui
hanno bisogno.

Fonte dati UNICEF 2017